Richiedi informazioni
{{info.status_message}}

Piano di manutenzione e controllo e nomina del responsabile amianto

Il Piano di manutenzione e controllo (PMC) è previsto nel caso in cui venga effettuata un’attività diversa dalla rimozione (l’incapsulamento, il restauro e il confinamento), oppure nel caso in cui si decida di non effettuare alcun tipo di intervento poiché i materiali risultano essere in buone condizioni . In questo caso devono essere delineati, nell’apposito Piano, gli oneri del proprietario e le corrette

attività di manutenzione e controllo previste, sia in termini documentali che operativi. L’attuazione del PMC  è prevista  finchè l’amianto non verrà bonificato in via definitiva (Rimozione). 

 

Il Proprietario dell’Immobile o il Responsabile dell’attività che vi si svolge  dovrà: designare una figura responsabile (Responsabile Amianto) con compiti di controllo e coordinamento di tutte le attività manutentive che possano interessare detti materiali. 

 

ASSA per far fronte a tale esigenza si avvale di personale tecnico in possesso dei requisiti e dell’esperienza necessaria per l’assunzione dell’incarico di Responsabile amianto e per il controllo e il coordinamento di tutte le attività manutentive e di controllo previste nel Piano. 

 

Contatta la nostra azienda per avere tutte le informazioni necessarie ed un sopralluogo e preventivo gratuito. 

Assa interviene rapidamente

Chiamaci o scrivici
Copyright © 2018  ASSA S.r.l. P.Iva 09481851005. 
Diritti Riservati. Cookies e Privacy