27Dic 2017

L’Inail ha recentemente pubblicato l’avviso relativo al Bando ISI 2017, che ha come obiettivo quello di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. 

Tra gli interventi ammessi al finanziamento sono presenti anche la progettazione e realizzazione di opere di bonifica amianto.

Destinatari del finanziamento

I soggetti destinatari dei finanziamenti sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di commercio industria, artigianato ed agricoltura.

Ammontare del finanziamento

Il finanziamento, in conto capitale, è calcolato sulle spese ritenute ammissibili al netto dell’IVA, nella misura del 65%, fino al massimo erogabile di 130.000 Euro ed un minimo ammissibile pari a 5.000,00 Euro.

Modalità e tempistiche di presentazione domanda

A partire dalla data del 19 aprile 2018 e inderogabilmente fino alle ore 18:00 del giorno 31 maggio 2018 sul sito www.inail.it – sezione “accedi ai servizi online” – i soggetti destinatari registrati avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro, attraverso la compilazione di campi obbligatori, di:

  • effettuare simulazioni relative al progetto da presentare;
  • verificare il raggiungimento della soglia di ammissibilità;
  • salvare la domanda inserita;
  • effettuare la registrazione della propria domanda attraverso l’apposita funzione presente in procedura tramite il tasto “INVIA”.

Dopo le ore 18:00 del 31 maggio 2018 le domande salvate non saranno più modificabili.